Operatori Telcomunicazioni: distinguersi per non estinguersi

Gli operatori di telefonia italiani non brillano per soddisfazione dei propri clienti. La prima in classifica, Vodafone, non supera il 32% di clienti pienamente soddisfatti, seguita da Wind con il 30%, TIM con il 26% e 3 con il 24%.

I problemi legati alla qualità della connessione Internet sono tra le principali cause di malcontento che spingono gli italiani a cambiare operatore. In un contesto in cui la competizione è spietata e grandi fusioni rischiano di destabilizzare gli equilibri, gli operatori devono distinguersi per non rimanere esclusi. Da un campione intervistato, sono gli stessi utenti a suggerire alle proprie compagnie telefoniche quali nuovi servizi offrire per conquistare maggiori consensi e clienti: Internet realmente illimitato, roaming gratuito in Europa e roaming gratuito nel mondo

Pur lamentandosi della scarsa qualità della connessione mobile, gli italiani preferiscono le reti mobili 3G/4G al Wi-Fi assegnando al nostro paese un altro primato europeo, anche a causa della scarsa disponibilità nel nostro paese di reti Wi-Fi pubbliche e private a cui potersi connettere gratuitamente.Dal sondaggio emerge che la preferenza degli italiani verso le reti mobili si basa su tre motivazioni principali: le migliori performance del 3G/4G, la necessità di condividere in diretta i video con i nostri momenti più importanti e, infine, la sempre crescente diffusione dei dispositivi indossabili (wearable).

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetto" permetti al loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi